galleriaclara

I colori del matrimonio, come scegliere quello giusto per voi

Avete fissato la data delle nozze, scelto la location, gli abiti e lo stile che più vi rappresenta ma non sapete quale colore utilizzare come fil rouge per il vostro Grande Giorno? Può sembrare una decisione semplice e quasi banale ma la scelta deve essere ponderata e molto accurata: il colore scelto andrà infatti a caratterizzare i segnaposto, i centrotavola, i fiori, le bomboniere e tutti i piccoli dettagli del vostro matrimonio.
 
Nel caso in cui si scelga di utilizzare più di un colore il nostro consiglio è di non abbinarne più di tre; oppure si può scegliere più tonalità di uno stesso colore, per evitare di commettere errori di stile e rovinare l’eleganza di un giorno così speciale.
 
Ogni colore porta con sé un significato nascosto e rappresenta la personalità di chi lo sceglie. Qual è il vostro?
 
Bianco
Scegliere il total white per il proprio matrimonio è indice di raffinatezza e classicità. Il bianco è un colore senza tempo che porta con sé il significato di purezza e candore, è perfetto per le cerimonie più eleganti che richiedono un rigoroso dress code ma si adatta anche alle location informali e campestri se declinato in materiali semplici come il lino. Abbinato al beige, infatti, dona uno stile shabby chic alle nozze e può essere arricchito da oggetti rustici in legno o vintage.
 
Rosso
Il rosso è sicuramente il colore degli sposi passionali che non amano passare inosservati. Essendo un colore molto carico è consigliabile abbinarlo al bianco ed utilizzarlo solo per i piccoli dettagli. Nella tonalità pantone Cherry Tomato dona al vostro matrimonio un tocco vintage con rimandi agli anni cinquanta da valorizzare con decorazioni che ricordino quell’epoca come dischi in vinile, nastri a pois e, perché no, una meravigliosa auto d’epoca.
 
Blu
Colore del cielo e del mare, il blu in tutte le sue sfumature è perfetto abbinato ad un bianco candido. Se si scelgono le tonalità più scure, dona eleganza d’altri tempi alle nozze e può essere utilizzato in dettagli in pizzo arricchiti da spille vintage di sicuro effetto. Se si scelgono invece le tonalità più chiare, è indicato per le cerimonie estive che si svolgono vicino al mare se declinato nelle tonalità navy o celeste, mentre risulta essere più adatto alle cerimonie invernali se si preferiscono le tonalità ghiaccio.
 
Arancione o Giallo
Sono i colori che meglio rappresentano l’estate, freschi e luminosi sono indicati per le coppie energiche e vitali. Il giallo può essere utilizzato in location legate alla natura, abbinato al verde delle chiome degli alberi e del prato donerà quel tocco di originalità in più che cercate. L’arancione invece si presta anche alle cerimonie autunnali, nelle sue declinazioni più calde, abbinato al beige o alle tonalità più chiare del marrone, può essere arricchito con centrotavola decorati con frutti e foglie secche.
 
Verde
Il verde è il colore di chi ama la natura, quindi via libera a decorazioni semplici realizzate con felci, foglie e piante aromatiche. Perfetto per chi decide di sposarsi in primavera o in estate ed organizza il ricevimento all’aperto in stile provenzale ma adatto, nelle tonalità più scure, anche a cerimonie invernali che possono richiamare uno stile natalizio utilizzando l’agrifoglio. Perfetto se abbinato al beige oppure con piccoli particolari rossi come mele e bacche: se amate i profumi delicati utilizzate la lavanda o dei fiori di campo.
 
Rosa e Lilla
Questi colori sono indicati per gli inguaribili romantici, che scelgono una cerimonia semplice ma elegante con dettagli raffinati e luminosi in vetro o cristallo. Via libera ai fiori in queste tonalità, come le rose, le ortensie, le peonie e la lavanda; se il matrimonio si svolge in primavera, perché non scegliere una location con affascinanti alberi di ciliegio in fiore? Per gli sposi che cercano il colore ma non sanno rinunciare alla sobrietà all’insegna della tradizione, consigliamo di scegliere le tonalità più chiare o quelle pastello.
 
Viola o Nero
Per gli sposi più grintosi che vogliono dare un’impronta anticonvenzionale alle proprie nozze, questi sono i colori perfetti: una sola regola, non esagerare. Il viola è un colore carico che deve essere utilizzato con parsimonia in abbinamento al bianco per risultare comunque elegante. Il nero è per chi non ama gli stereotipi e può essere coordinato con un grigio perla, oltre al bianco, e a dettagli luminosi per renderlo prezioso. Sì a decorazioni rock e fuori dagli schemi!
 
Ori, Argento, Bronzo e Platino
L’oro, l’oro rosa, l’argento, il bronzo ed il platino sono i colori dei metalli preziosi, rendono le vostre nozze principesche impreziosendole con dettagli di grande raffinatezza. Da abbinare sicuramente al bianco candido, sono perfetti per le cerimonie che si svolgono al chiuso in location scenografiche. Potete abbinarli a decorazioni come lanterne o candele, ed utilizzarli per centrotavola e bomboniere impreziosendoli con piccole perle bianche.
 
Colore nozze 2019
Per gli amanti della moda che seguono le tendenze, perché non scegliere uno dei colori per le nozze 2019? Lilla o lavanda per gli sposi più romantici e rock; blu polvere o verde menta per gli amanti dei colori tenui ed eleganti in stile tiffany; grigio cenere o grigio tortora per un matrimonio all’insegna della raffinatezza che permette di puntare non solo sul colore ma anche sui materiali. Sono perfetti abbinati ad un delicato madreperla.

Catalogo Cerimonia

Desideri vedere in anteprima i nostri abiti? Scarica gratuitamente il catalogo.

SCARICA

Clara Express

Grazie al servizio Clara Express, se abiti entro 50km, ti consegniamo l‘abito da sposa direttamente a casa. Il servizio di consegna è inoltre disponibile su tutto territorio nazionale e all‘estero grazie alla collaborazione con corrieri di fiducia.