Secondo abito da sposa per il ricevimento: versatilità e comfort

Negli ultimi anni moltissime spose hanno preso la decisione di indossare un secondo abito da sposa per il ricevimento di nozze. Perché? Spesso si tratta di semplice comodità, oppure di un desiderio personale puramente estetico dovuto all’indecisione fra più modelli o alla volontà di mostrare look differenti ai propri invitati.
 
Se ami seguire le ultime tendenze, questa non devi proprio lasciartela scappare!
 
Scegliere di indossare due abiti da sposa il giorno del proprio matrimonio non è indice di una decisione dispendiosa ed “esagerata”, mostra invece una spiccata personalità e la consapevolezza di una certa dose di praticità. Si può infatti optare per un abito da sposa più scenografico per la cerimonia e per un modello più sobrio e funzionale, invece, per festeggiare in tutta comodità insieme ai tuoi ospiti durante il ricevimento.
 
Vuoi scoprire se il cambio d’abito nel giorno del matrimonio fa per te? Continua a leggere l’articolo, ti spiegheremo come, quando e perché optare per questa scelta.


Perché scegliere di indossare un secondo abito da sposa per il ricevimento?
 
La prima motivazione che spinge una bride to be a prendere in considerazione due abiti da sposa differenti per il suo grande giorno è indubbiamente la comodità. Se per la cerimonia si è infatti scelto di osare con un abito principesco, magari con lungo strascico e gonna composta da strati e strati di morbido tulle, questo potrebbe essere un impedimento durante il ricevimento in luoghi per esempio immersi nella natura o difficilmente accessibili come agriturismi o spiagge.
 
Inoltre, un abito dai volumi molto importanti può risultare scomodo se si desidera ballare con amici e parenti. Questi e molti altri motivi spingono a pensare: perché no? Riservare un abito sfarzoso alla cerimonia e un vestito dal taglio più semplice e lineare (ma ugualmente elegante e raffinato!) al ricevimento è sicuramente una mossa vincente.
 
La seconda motivazione, invece, è di tipo estetico. Hai provato tanti abiti da sposa prima di scegliere quello perfetto per il tuo matrimonio ma c’è anche quell’altro abito, così elegante e romantico, che non riesci proprio a toglierti dalla testa. Perché non indossarli entrambi? Se il tuo budget te lo permette puoi scegliere due abiti prestigiosi da indossare durante la cerimonia e al ricevimento, nulla lo vieta!
 
Se invece l’idea di indossare due abiti da sposa il giorno del tuo matrimonio ti ispira ma le spese devono essere più contenute, perché non scegliere due vestiti nuziali dalle tantissime opzioni economiche ma ugualmente preziose e raffinate che trovi in Atelier? In questo modo potrai toglierti lo sfizio di cambiare look durante le nozze ma senza sforare il budget che ti sei prescritta.


Come coordinare il tuo bridal look
 
Scegliere due abiti da sposa, però, richiede una certa continuità di stile. Se hai preso questa decisione, il nostro consiglio è di avere sempre una visione d’insieme del tuo look declinandola in due diversi abiti da sposa che possono avere forme e linee differenti ma un unico stile, che si pone come fil rouge caratteristico del tuo gusto personale e del tuo carattere.
 
Perché? In questo modo l’acconciatura, il trucco e gli accessori potranno coordinarsi alla perfezione a entrambi gli abiti da sposa senza richiedere ulteriori variazioni nel tuo look e senza rischiare perciò un mix di stili che potrebbero incidere sulla riuscita generale delle nozze in termini estetici ma anche di “tema”.
 
Se il tema scelto per il tuo matrimonio è per esempio in stile vintage, puoi scegliere due abiti da sposa originali e chic ma che richiamino sempre quel fascino caratteristico d’altri tempi. Se invece vuoi apparire come una moderna principessa, scegli un abito regale per la cerimonia e un vestito più sbarazzino e comodo per il ricevimento ma che richiami il gioco di volumi e la regalità del primo look.


I consigli delle nostre consulenti di stile
 
Infine, abbiamo raccolto per te alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a scegliere il bridal look con secondo abito da sposa per il ricevimento perfetto per te.
 
Vediamoli insieme:
- Make-up da sposa naturale e dalle tonalità neutre
- Acconciatura pratica e semplice da mantenere in posa
- Accessori essenziali, sobri e versatili
- Scarpe da sposa della giusta altezza per entrambi gli abiti
 
Per quanto riguarda il modello migliore, in qualità di abito dedicato al ricevimento nuziale, consigliamo i modelli a A con gonna morbida e scivolata, stile impero per evidenziare il punto vita o corti e sbarazzini con cui muoverti in totale libertà.
 
Il dettaglio di gran classe? L’abito da sposa per ricevimento nuziale colorato, da scegliere fra i tantissimi modelli di abiti da cerimonia preziosi ed eleganti a tua disposizione in Atelier.

AC Ada Sorrentino Antonio D'Errico Gold Agnes Bridal Dream Agora Celebration Aire Barcelona Aire Beach Wedding Aire Fiesta Alessandra Avallone Alessandra Rinaudo Milano Amonree Anna Bella Antonio D'Errico Arcione Moda Atelier Pronovias Haute Couture Nicole Aurora Bella Bellini Calzature Sposa Beside Couture by Gemy Carla Ruiz Coleccion Nicole Colet Egò Spose Elizabeth Passion Fiò Couture Francesco Italy Granditalia Couture Graziana Valentini It's My Party Barcelona Nicole Jolies Liana Firenze Mode Loretta Italia Maggie Sottero Marfil Barcelona Marzi Mc Burn Mod'Art Musani Couture Nicole Milano Nicole Cerimonia Pronovias Barcelona Rita Mode Romance Rosa Clarà Soft Rosa Clarà Sogno Sonia Pena Sonia Pena Couture Sottero Midgley St Patrick Tarik Ediz White Valentini Spose Viviè White One
Prenota appuntamento