galleriaclara

Calze da sposa, quali indossare

Secondo la tradizione, le calze da sposa devono essere necessariamente indossate il giorno del matrimonio. Qualsiasi siano lo stile e la stagione prescelti, questo accessorio risulta essenziale per completare il look nuziale con raffinatezza ed eleganza ed è richiesto dalle regole di galateo, sempre attuali e molto seguite anche dagli sposi moderni.
 
Per essere una sposa davvero impeccabile, occorre perciò conoscere quale tipologia di calza dovrai indossare il giorno del tuo matrimonio, senza cadere in errori di stile o in soluzioni che possano risultare fuori luogo e rovinare il tuo outfit tanto studiato. Ricordati che gli occhi di tutti saranno puntati su di te e quindi nulla potrà essere lasciato al caso, segui i nostri consigli per arrivare preparata al Grande Giorno!


Ad ogni stagione la sua calza
Esistono numerose tipologie di calze e collant, con densità (o “denari”) differenti che le rendono adatte a qualsiasi stagione. La scelta iniziale che dovrai compiere si basa perciò sul mese dell’anno in cui hai deciso di celebrare il tuo matrimonio. Se le tue nozze si terranno in autunno o inverno, nel periodo compreso fra ottobre e marzo, potrai indossare un paio di calze ad alta o media densità: sono perfetti i collant non coprenti, oltre i 20 denari di pesantezza. Se invece il tuo matrimonio sarà celebrato nei mesi primaverili o estivi, fra aprile e settembre, ti consigliamo di optare per calze velate finissime della tonalità più vicina possibile al colore del tuo abito o delle tue scarpe. Preferisci optare per un nude look? In questo caso potrai indossare calze sottili color carne o leggermente più scure, per donare un effettto abbronzante alle tue gambe.


Quale tipologia preferire per il tuo outfit
In seguito dovrai individuare qual è il modello più adatto in base alla tipologia di abito che indosserai il giorno del tuo matrimonio: calze autoreggenti o collant? Se l’abito si presenta molto aderente al corpo, come nei modelli a sirena, sono sicuramente più indicati i collant. Perfetti per non lasciare intravedere antiestetici segni sotto il livello coscia e ideali se desideri modellare il punto vita. Se invece indosserai un abito da sposa stile principessa o con forma ad A, potrai osare con delle elegantissime autoreggenti. Concedono maggiore libertà alle gambe e, se indossate con sandali o scarpe spuntate, sono disponibili anche senza cuciture. Potrai inoltre aggiungere una tradizionale giarrettiera per completare il look nuziale, nel classico colore blu o nel sempre attuale colore bianco.
 
L’unica eccezione permessa, all’utilizzo delle calze e dei collant, è se si sceglie di indossare delle infradito gioiello da sposa, ideali per le cerimonie estive poco formali.


I dettagli che non possono mancare
La scelta del colore delle calze da sposa è molto importante, le tonalità più utilizzate oscillano fra l’avorio, le tinte naturali color carne, le nuance perlate e il classico bianco. Se ami invece distinguerti e mostrare la tua personalità frizzante e anticonformista, puoi osare indossando delle calze fantasia ma attenzione: bisogna prediligerle con abiti corti e scegliere un motivo delicato e sobrio ton-sur-ton, che non rischi di apparire di cattivo gusto per l’occasione.
 
Il nostro consiglio è di acquistare le calze almeno due settimane prima del matrimonio e provarle per testarne la comodità e la perfetta vestibilità. Inoltre, non dimenticare di comprarne almeno due paia identiche, per avere sempre con te il giorno delle tue nozze una valida sostituta in caso di smagliature o rotture di quelle che indossi.

Catalogo Cerimonia

Desideri vedere in anteprima i nostri abiti? Scarica gratuitamente il catalogo.

SCARICA

Clara Express

Grazie al servizio Clara Express, se abiti entro 50km, ti consegniamo l‘abito da sposa direttamente a casa. Il servizio di consegna è inoltre disponibile su tutto territorio nazionale e all‘estero grazie alla collaborazione con corrieri di fiducia.