galleriaclara

Come indossare il velo da sposa

Hai scelto l’abito da sposa che definirà il tuo look per il giorno delle nozze? Se ami la tradizione e desideri un outfit completo e raffinato, non può mancare un elegante e delicato velo da sposa perfettamente abbinato. Una regola fondamentale prescrive infatti che il velo debba essere prima di tutto adatto al vestito, e in seguito debba necessariamente condizionare il tipo di acconciatura, in base a come si decide di indossarlo. Ne esistono numerose tipologie e ognuna richiede particolari accorgimenti per essere applicato nel modo migliore. Come indossare il velo da sposa? Scopriamolo insieme!


Velo corto
Il velo da sposa corto si presta molto bene a essere abbinato ad abiti da sposa corti, per realizzare un look nuziale fresco e sbarazzino. Può essere di lunghezze differenti, fino alle spalle ai gomiti o alla vita, e può essere accostato in modo molto versatile all’acconciatura che porterai il giorno del tuo matrimonio. Se preferisci portare i capelli raccolti, magari con un prezioso diadema gioiello, il velo corto da sposa andrà applicato sotto l’acconciatura; se invece sceglierai una pettinatura con capelli sciolti, potrai applicare il tuo velo ad una coroncina di fiori per un look romantico e bohémien. Preferisci un raccolto ben tirato? Applica allora il tuo velo da sposa corto fissandolo sulla parte alta del capo, per ottenere un look da vera principessa. Se invece desideri mostrare un outfit discreto e raffinato scegli un semi-raccolto, potrai posizionare il tuo velo sul retro per dare un tocco di classe in più all’insieme.


Velo lungo
Il velo da sposa lungo è quello più utilizzato e maggiormente legato alle tradizioni. Rappresenta una scelta di stile molto importante e vuole una lunghezza che va dai piedi fino a svariati metri in base ai propri desideri. Fra questi, uno degno di nota è sicuramente quello chiamato “a cappella”: puoi indossarlo attaccato ad una coroncina o una tiara e lascerà il tuo volto completamente scoperto. Per questa tipologia di velo consigliamo un abito lungo e scivolato, con uno strascico ridotto, e un’accociatura raccolta a chignon che ne richiami e ne esalti la raffinatezza e il romanticismo. Un altro velo da sposa lungo degno di nota è anche quello “a cattedrale”, viene indossato senza altri accessori e fissato generalemente sopra un elegante chignon o una romantica acconciatura semi-raccolta.


Velo con blusher
Il velo con blusher è quello che presenta una parte che cade anche sul tuo viso e sulla tua scollatura, coprendoli con delicatezza grazie alle sue trasparenze. Ogni modello di velo, corto o lungo, può essere dotato di blusher e la scelta dipende unicamente dal tuo gusto e dall’outfit che desideri ottenere. L’acconciatura ideale per un velo che dispone di calata è sicuramente il raccolto, basso o molto alto, ma anche il semi-raccolto si presta molto bene a valorizzare il fascino di questa tipologia di velo da sposa. L’unica regola è quella di fissare sempre il velo con blusher al di sopra del raccolto o del semi-raccolto, per poterlo lasciare poi cadere all’indietro con facilità.


Velo a mantiglia
Il velo da sposa a mantiglia è sicuramente quello più tradizionale ed elegante. Si abbina perfettamente ad un abito da sposa vintage o in pizzo, generalmente dotato di poche decorazioni per contrastare nella semplicità questo velo molto elaboarato e particolare. Si tratta infatti di un velo da sposa solitamente molto lungo, adornato da una ricca bordatura in pizzo: richiedere di essere fissato con un pettinino e deve esssere indossato molto avanti sull’acconciatura, per coprire parte del viso e le spalle. Per questa tipologia di velo, consigliamo di scegliere un’acconciatura classica  e semplice come un raffinato raccolto basso o un delicato semiraccolto.


Velo a bandana
Il velo da sposa a bandana richiama uno stile retrò tornato molto in voga negli ultimi anni. Perfetto se abbinato ad abiti da sposa vintage con ricami in pizzo, viene chiamato anche “cap veil” e deve essre indossato come se fosse una vera e propria bandana emulando il copricapo che indossavano le donne di classe negli anni venti. Potrai annodarlo su uno dei lati del tuo viso oppure dietro la testa, per ottenere un look chic di sicuro impatto. Data la particolarità di questo velo e il modo caratteristico in cui va portato, occorre abbinare un’acconciatura molto semplice che prevede i capelli sciolti, un semi raccolto o un raccolto molto basso sulla nuca.

Catalogo Cerimonia

Desideri vedere in anteprima i nostri abiti? Scarica gratuitamente il catalogo.

SCARICA

Clara Express

Grazie al servizio Clara Express, se abiti entro 50km, ti consegniamo l‘abito da sposa direttamente a casa. Il servizio di consegna è inoltre disponibile su tutto territorio nazionale e all‘estero grazie alla collaborazione con corrieri di fiducia.